Il tuo browser non supporta JavaScript!

Edagricole-New Business Media

Lepidoptera. Coleophoridae

Giorgio Baldizzone

Copertina rigida

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2019

pagine: 907

I Coleophoridae sono microlepidotteri di piccole dimensioni, spesso di aspetto poco vistoso, di colore scuro, brunastro o ocraceo e il territorio italiano ospita oltre la metà delle specie conosciute in Europa. Sebbene parecchi studiosi e appassionati s'interessino a questi insetti per alcune specificità anatomiche, esistono pochissime monografie a carattere nazionale, anche per le difficoltà relative all'identificazione delle singole specie che impediscono la stesura delle chiavi normalmente utilizzate dagli studiosi. Il volume, che raccoglie gli studi di oltre 40 anni di ricerche e raccolte, ha lo scopo di presentare le attuali conoscenze sui Coleophoridae italiani e di fornire gli strumenti idonei alla loro identificazione attraverso tavole a colori e in bianco e nero e fotografie. Non dannosi per le piante, i Coleophoridae sono indicatori di qualità ambientale e strumenti per la pianificazione gestionale di aree d'interesse naturalistico ma, data l'attuale situazione di distruzione progressiva dei biotopi a causa dell'inquinamento, della cementificazione, dell'abbandono di boschi e dell'agricoltura tradizionale; essi rischiano l'estinzione.
140,00

Hymenoptera. Symphyta

Fausto Pesarini

Copertina rigida

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2019

pagine: 435

Testo avente il carattere di "Fauna", con chiavi di identificazione e trattazione accurata di tutte le specie di Sinfiti presenti in Italia, risale addirittura alla fine dell'Ottocento e questo primo dei più volumi della "Fauna d'Italia" dedicato ai Sinfiti vuole rispondere all'esigenza di riallineare il nostro Paese ad uno standard adeguato ai tempi rispetto a una materia che è interessante non solo per lo specialista ma anche su un versante applicativo, essendo i Sinfiti un gruppo di grande importanza sotto l'aspetto agrario e forestale e in gran parte anche come indicatore biologico della qualità dell'ambiente. In quest'ottica, la trattazione della biologia e dell'ecologia ha considerato, e considererà nei volumi successivi, in prevalenza e preferibilmente, i contributi più recenti e le opere che di fatto si dimostrano tuttora insostituibili. La trattazione delle singole specie è particolarmente ricca di informazioni relative alla loro biologia ed ecologia, per ognuna inoltre si fornisce un quadro dettagliato e aggiornato dei dati corologici (pubblicati e originali), che per un gruppo insufficientemente conosciuto sotto questo profilo come quello trattato dovrebbe costituire una base molto utile per futuri approfondimenti. Il volume affronta le seguenti famiglie: Xyelidae, Pamphiliidae, Megalodontesidae, Blasticotomidae, Argidae, Heptamelidae, Tenthredinidae.
55,00

Irroratrici. Scelta, manutenzione ed uso in campo

Cristiano Baldoin

Copertina morbida

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2019

pagine: 154

Vi è una crescente attenzione verso l'impatto ambientale delle dispersioni di sostanze attive in aria e a terra a seguito della distribuzione degli agro-farmaci. Tuttavia, se è vero che un abuso dei mezzi chimici nella difesa delle colture da patogeni e insetti può determinare pesantissimi danni all'uomo, agli animali e all'ambiente, una gestione attenta e "professionale" dei mezzi chimici a disposizione degli agricoltori per la difesa delle loro produzioni, può solo contribuire allo sviluppo dell'agricoltura. È in quest'ottica che l'Unione Europea ha varato una serie di norme indirizzate all'utilizzo sostenibile e professionale degli agrofarmaci con un'accurata regolamentazione di molti aspetti tecnici, gestionali e meccanici, compreso l'obbligo della formazione professionale. In questo libro una guida per applicare al meglio gli obblighi della normativa e risolvere tutti i dubbi relativi.
15,00

Avversità non parassitarie della vite e cambiamento climatico

Alberto Palliotti, Stefano Poni, Oriana Silvestroni

Copertina morbida

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2019

pagine: 130

I fattori meteorologici e relativi alla natura del terreno rivestono da sempre un ruolo determinante sulle performance vegeto-produttive della vite e il cambiamento climatico in atto li sta rendendo ancora più critici di un tempo. Gran parte del benessere dei vigneti odierni dipende dalla possibilità di saper prevedere e controllare deviazioni dal regolare decorso di crescita e maturazione. In questo testo vengono analizzati gli effetti sulla produttività delle piante e sulla qualità delle uve dei fattori ambientali (clima e suolo agrario) più aleatori e incerti e si evidenziano possibili soluzioni tecniche - alcune semplici e prontamente attuabili, altre più complesse ed articolate - da utilizzare al fine di salvaguardare l'efficienza dei vigneti e produrre uve sane, equilibrate e con una composizione ottimale.
21,00

Flora d'Italia

Sandro Pignatti

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2019

pagine: 1054

Dopo 35 anni dalla prima, vede la luce la seconda edizione di Flora d'Italia che si compone oggi di quattro volumi cartacei di Sandro Pignatti e di una nuovissima "Flora digitale" realizzata da Riccardo Guarino e Marco La Rosa, che è allegata a questo quarto volume. In questo quarto volume si esaminano i Gruppi critici, cioè i generi che richiedono un approfondimento in relazione alle singole specie, e si espongono le Chiavi analitiche delle 184 famiglie e dei relativi generi già descritti, oltre agli Addenda et corrigenda dei volumi già pubblicati. Per agevolare chi si sta accostando alla botanica sistematica e a completamento dell'opera, sono state raccolte delle Tavole sinottiche delle famiglie, con foto a colori. Nella "Flora digitale", sono presentate più di 90.000 immagini a colori organizzate in un sistema di riconoscimento a criterio multiplo, comprendente 88.000 foto di flora italiana e tavole esplicative, che permette di identificare in modo semplice e interattivo qualunque specie della nostra flora, come descritte nell'opera completa.
155,00

Oli e grassi. Fonti oleaginose per gli utilizzi food e non food

Copertina morbida

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2019

pagine: 310

A differenza della maggioranza dei testi attualmente sul mercato in materia di oli vegetali e grassi animali, tutti molto specialistici, il volume si occupa di tracciare un quadro di riferimento generale che abbracci tutto il settore nelle origini e destinazioni di prodotto, food e non food, secondo una logica di filiera. Pur senza pretese di assoluta completezza, vengono prese in considerazione una serie di fonti vegetali erbacee e arboree fino alle microalghe, accanto a quelle di origine animale, pesci ed insetti compresi, non esclusi i grassi inutilizzati di carcasse grasse (industria del rendering). Per la parte vegetale, verranno descritte piante fornitrici di oli alimentari, oli industriali (bioenergia, lubrificazione, detergenza, fitorimedio) accanto a piante i cui oli essenziali vengono destinati anche al personal care (cosmesi, farmacopea) nella loro classica parte agronomica, nell'evoluzione varietale delle varie specie, quale risultato dell'attività di un breeding convenzionale e biotecnologico, nella produzione e qualità dell'olio e suo uso finale. Per la sua specificità, è stato consapevolmente escluso l'olivo.
45,00

Birra

Mirco Marconi, Tullio Zangrando

Copertina morbida

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2018

pagine: 296

Ogni vero appassionato di birra troverà, ne siamo convinti, motivi di interesse nel conoscere dove e come tutto ebbe inizio, oppure le vicende che hanno dato origine ai diversi stili birrari. Quando si porta un bicchiere di birra alle labbra se ne beve ed assapora il contenuto, ma anche la storia che c'è dietro: la soddisfazione sensoriale può, anzi dovrebbe, essere accompagnata da una soddisfazione intellettuale, che è imperniata anche e soprattutto sulla storia di quel bicchiere. Si guarderà alla storia "generale" della birra dall'antichità ai giorni nostri e si approfondirà la storia delle grandi nazioni birrarie e degli stili cui hanno dato origine. In questo contesto il termine "nazioni" è inteso in senso culturale e linguistico e non strettamente geografico: le nazioni per noi saranno quindi la Mitteleuropa, il Belgio (o meglio l'area di cultura fiamminga, la Vallonia francofona e anche il nord della Francia) e il mondo anglosassone. A queste tre aree geografiche e culturali, così importanti per la storia della birra, abbiamo affiancato anche un capitolo sugli Stati Uniti, che negli ultimi decenni hanno avuto un grande rilievo per l'esplosione del fenomeno birra artigianale e uno sull'Italia, che il testimone dell'artigianale ha raccolto. Presentazioni di Ludwig Narziss e Charlie Papazian.
35,00

Birra

Mirco Marconi, Tullio Zangrando

Copertina morbida

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2018

pagine: 285

Il terzo volume si concentra su quello che viene dopo la produzione della birra e che oggi non è meno importante, anzi, forse, lo è anche di più: saper valutare come i sapori, gli aromi e tutte le nostre percezioni concorrono a formare il "gusto" (o flavour) della birra, i criteri da adottare durante l'assaggio professionale o per l'abbinamento con il cibo. Aspetti che concorrono in maniera fondamentale alla diffusione della conoscenza del prodotto birra e ad alla sua commercializzazione. Egualmente saper servire birra, dalle tecniche di mescita alla scelta del bicchiere e delle temperature più idonee ad esaltare il momento della bevuta, può determinare il successo o il fallimento di un'attività. Gli autori hanno voluto inoltre dedicare uno spazio a coloro che comunicano il Pianeta Birra, sia con lo scopo di far conoscere voci più autorevoli, sia per fornire qualche informazione in più in merito agli eventi di spicco del settore, soprattutto in Italia. Infine, come dimenticare coloro che esercitano l'antica professione del mastro birraio? In questo libro le informazioni su come diventare un buon birraio e sulla formazione necessaria per eccellere.
35,00

Birra

Mirco Marconi, Tullio Zangrando

Copertina morbida

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2018

pagine: 450

Questo volume si concentra sui processi produttivi della birra e sulle caratteristiche del prodotto. Naturalmente si parte dall'analisi degli ingredienti birrari: l'orzo e gli altri cereali, il malto, le caratteristiche del luppolo e le sue tecniche di coltivazione, i lieviti e come essi possono influenzare il gusto della birra, infine l'acqua, anch'essa molto importante per la qualità del prodotto finale. In seguito s'illustreranno il processo produttivo, le tecnologie impiegate oggi e nel corso della storia, i fattori che più influenzano la qualità, senza trascurare i trattamenti finali e il confezionamento. Il cuore del volume è un'attenta disamina delle caratteristiche organolettiche e dei dati tecnici degli stili birrari della Mitteleuropa, del mondo anglosassone e americano e di quelli originari del Belgio e della Francia. Nell'ultimo capitolo vedremo, invece, una carrellata di stili che non appartengono a un'area geografica precisa ma che spiccano per originalità e qualità. Per tutti gli stili si citeranno alcuni esempi di birre che meglio li rappresentano, dedicando particolare attenzione alla loro reperibilità sul mercato ed ai prodotti italiani.
40,00

L'educazione del cane e del suo proprietario

Alexa Capra, Daniele Robotti

Libro in brossura

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2018

pagine: 279

Cosa vuoi dire educazione? Se per noi 'umani' questa parola ha ormai assunto molti significati diversi, per i nostri cani significa ancora oggi sottostare a comportamenti di rigido controllo sociale, pena il rifiuto o la punizione. Pochi però sono veramente in grado di interpretare il comportamento del proprio cane o le sue sensazioni, pochi sono in grado di comunicare con lui e, come spesso accade, la mancanza di comprensione genera disagio, stress e nei casi più gravi comportamenti aggressivi. Questo libro ribalta perciò la prospettiva comune focalizzandosi sulla lettura del comportamento del cane, la conoscenza della sua personalità, sull'apprendimento sociale e il gioco, in un meccanismo dove l'allievo non è solo il cane, ma sono soprattutto le persone che hanno scelto di condividere la propria vita con un cane. Educare un cane significa infatti capire il suo comportamento e la sua personalità, gestirlo nel modo corretto e dargli gli strumenti per vivere con noi senza subire o causare conflitti partendo dall'assunto che è un individuo da conoscere, rispettare e da amare anche quando è impegnativo, è faticoso, è difficile.
32,00

Angelo, il dottore dei fiori

Maria Lodovica Gullino

Libro in brossura

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2018

pagine: 55

Questo libro è stato pensato, scritto e illustrato per avvicinare i bambini al mondo della fitopatologia, la scienza che si occupa della salute delle piante, attraverso la biografia di uno scienziato, un vero dottore dei fiori. La storia di Angelo si ispira liberamente alla vita di un ricercatore che, fin da bambino, ha deciso di dedicarsi alla cura delle piante da fiore. Dall'infanzia in Liguria, passando per Torino e arrivando ai centri di studio internazionali, le vicende di Angelo e della sua famiglia avvicineranno i giovani lettori al mondo della ricerca scientifica e del metodo sperimentale, facendoli entrare in contatto, in maniera semplice e comprensibile, con le tecniche e gli strumenti d'indagine della fitopatologia e con i problemi pratici che la scienza cerca di risolvere attraverso l'impegno dei ricercatori. La vita di Angelo però è soprattutto la storia di una passione e di una dedizione che hanno saputo trasformare nel tempo il sogno di cosa fare da grande in un mestiere importante, vissuto giorno per giorno. Età di lettura: da 8 anni.
12,50

Orsi. Trattori agricoli 1931-1964

Matteo Vitozzi

Copertina morbida

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2018

pagine: 126

Il volume tratta la storia dei trattori agricoli prodotti dalla ditta Orsi dal 1931 al 1964. Sebbene l'azienda producesse molte altre tipologie di macchine agricole, alcune delle quali storicamente molto note come la trebbiatrice della Battaglia del Grano, si è scelto consapevolmente di limitarsi ai trattori agricoli costruiti nell'arco di un trentennio. Si descrivono sia i modelli ruotati che cingolati, Diesel e Testacalda, presentati in ordine cronologico in base alle iscrizioni presso l'U.M.A. (Utenti Motori Agricoli). Ogni modello è completato da una scheda tecnica con dimensioni, pesi, motorizzazioni e misure degli pneumatici nei trattori ruotati e dei pattini nei trattori cingolati. I dati sono stati rilevati dalle carte di circolazione, dal materiale aziendale e con rilevazioni dirette da parte dell'Autore su mezzi giunti integri ai giorni nostri, come anche i codici RAL delle vernici. Ogni scheda è illustrata da foto descrittive che permetteranno a collezionisti e tecnici di avere a disposizione una documentazione accurata per il restauro e la catalogazione dei mezzi.
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.