Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Antonio Cirillo

Isolamento sismico. Eurocodici e NTC2018

Antonio Cirillo

Libro

editore: Hoepli

anno edizione: 2018

pagine: 344

Il volume tratta l'isolamento sismico in ogni sua declinazione, dimostrando come la capacità di impedire all'energia sismica di investire la struttura sia la migliore strategia per salvaguardare l'edificio nella sua interezza e le vite dei suoi occupanti. L'obiettivo è fornire al progettista regole e consigli per un nuovo approccio, basato non sulla resistenza ma sulla separazione della costruzione dal terreno. Vengono quindi introdotti e descritti gli edifici sospesi, basati su sospensori che staccano la costruzione dal terreno, e non vengono tralasciati appoggi e isolatori in base alle ultime UNI EN. Si riportano anche alcuni brevetti di isolatori di nuova generazione presentati dall'autore, allo scopo di fornire possibili soluzioni innovative. L'opera si basa essenzialmente sulle nuove norme tecniche 2018 e sull'Eurocodice 8, ma non mancano riferimenti alle normative UNI EN 1337 e UNI EN 15129 in materia di appoggi e dispositivi antisismici. Il testo, rivolto sia ai progettisti (ingegneri e architetti) sia a studenti universitari, è corredato da una serie di file Excel che consentono di ottenere utili indicazioni progettuali.
49,90

Costruzioni in acciaio. NTC2018, EC3, EC8

Antonio Cirillo

editore: Hoepli

anno edizione: 2018

pagine: 518

59,90

Costruzioni in zona sismica. Nuovi edifici. Eurocodici e NTC2018

Antonio Cirillo

Libro

editore: Hoepli

anno edizione: 2018

pagine: 580

Il volume, conforme agli Eurocodici e alle nuove NTC2018, tratta ampiamente la costruzione di edifici in zona sismica, fornendo regole e consigli per un approccio nuovo, consapevole e fermamente basato sui principi della moderna ingegneria antisismica. L'obiettivo è presentare una filosofia che consenta al progettista di prevedere in fase di progettazione il comportamento di una struttura durante un sisma per salvaguardare tanto la costruzione quanto le vite delle persone al suo interno. Fondamentale è il capacity design: la costruzione deve presentare opportune capacità di resistenza e distorsione, calibrate in modo che al crescere dell'azione sismica entrino in crisi prima le zone duttili e poi via via le zone più fragili, secondo la gerarchia delle resistenze. Alcune semplici indicazioni e le analisi delle catene tese e compresse interne alla struttura guidano la comprensione di quanto accade in occasione di un sisma. Segue una sistematica trattazione che corre parallela alle indicazioni delle nuovissime norme tecniche NTC2018, opportunamente commentate. Il testo, rivolto sia ai progettisti (ingegneri e architetti) sia a studenti universitari, è corredato da una serie di file Excel che contengono utili indicazioni di calcolo.
59,90

Cemento armato. Tecnologia ed elementi strutturali. NTC2018, EC2, EC8

Antonio Cirillo

editore: Hoepli

anno edizione: 2018

pagine: 390

Il volume, aggiornato alle nuove NTC2018 e agli Eurocodici, tratta ampiamente la tecnologia del cemento armato, con particolare attenzione al calcestruzzo, materiale composito molto utilizzato nella progettazione e nelle moderne costruzioni, ai suoi componenti e all'acciaio. Grazie alla nuova teoria Multistart Chains Method introdotta dall'autore, in cui la struttura viene presentata come un sistema tra più Start nel quale si individuano fasci di catene compresse ed elementi tesi nelle armature, il manuale permette al progettista di comprendere meglio il comportamento interno della struttura in cemento armato e di manipolare le varie parti in modo da ottimizzarne la performance. La seconda parte del volume è dedicata a un'analisi specifica dei singoli elementi strutturali effettuata secondo il capacity design. La struttura viene idealmente scomposta nei suoi elementi tipici, e riassemblata collegandoli nei Joints. Ogni elemento della struttura con riferimento agli stati limite è progettato e verificato in modo che negli scenari di progetto sia capace di resistere e di distorcersi in modo adeguato. Il testo, rivolto sia ai progettisti (ingegneri e architetti) sia a studenti universitari, si basa essenzialmente sulla nuova normativa nazionale e sull'Eurocodice 2 ed è corredato da una serie di file Excel, disponibili su hoeplieditore.it/8527-9, che contengono utili indicazioni di calcolo.
49,90

Basi di calcolo e azioni con Eurocodici e NTC

Antonio Cirillo

Copertina morbida

editore: Legislazione Tecnica

anno edizione: 2019

pagine: 222

Tecniche di calcolo e di misurazione, strumenti; Le forze; Analisi delle sezioni; Normativa tecnica per il calcolo strutturale; Requisiti prestazionali e di sicurezza delle strutture; Approccio al progetto della struttura.
38,00

Ponti. Progettazione, tipologie, elementi

Antonio Cirillo

editore: Grafill

anno edizione: 2019

pagine: 350

I ponti sono una pietra miliare della tecnica ingegneristica e conoscere come funziona un ponte non è una cosa che riguarda solo il tecnico, ma chiunque vi transiti. La presente pubblicazione si configura come un manuale teorico-pratico per ingegneri e architetti, progettisti di nuove opere o tecnici incaricati di intervenire o manutenere ponti esistenti; tuttavia si rivolge anche al semplice appassionato di ponti o semplicemente a chi voglia capire come funziona il ponte che osserva o che attraversa. Il manuale fornisce informazioni sui ponti, sulla loro progettazione, sulla estetica e sulla loro funzionalità immediata e nel tempo. Ha inoltre l'ambizione di trasmettere la passione per questo tipo di opere con un invito a cercare nuove soluzioni e a non aver paura di "osare"; spesso i ponti sono stati ridotti a successioni di travi tutte uguali, su pile tutte simili, con soluzione corretta ma francamente squallida. Nel contempo si vuole caldeggiare la cura di un'opera così importante e delicata. Il testo descrive le parti salienti che compongono la struttura di un ponte, cercando per quanto possibile di semplificare i problemi allo scopo di trasmettere la comprensione del funzionamento di ciascuna parte. Solo se si comprende il funzionamento di un ponte e il perché di determinate scelte del progettista si può agire in modo razionale &oculato. Per ogni tipologia di ponte il testo fornisce la chiave per comprenderne il funzionamento, in modo da consentirne il progetto. La comprensione del comportamento è altresì utile anche per chi deve intervenire o manutenere un ponte esistente, seguendo la sua filosofia progettuale, per migliorarne o correggerne la funzione. Il software incluso installa un applicativo Excel per il calcolo di un ponte pedonale in legno con due travi parallele che sopportano dei travicelli sui quali vi è il tavolato. L'applicativo esegue le verifiche allo SLU e allo SLS di travi parallele, travicelli, tavolato, parapetto e montanti del parapetto; si ricava anche la verifica a deformazione di lunga durata. I calcoli sono svolti seguendo l'EC5 e i carichi applicati corrispondono a quelli previsti dalla NTC18 e dall'EC5. Le verifiche sono conformi alle norme vigenti ed europee, allegabili alle relazioni di calcolo da effettuare per le strutture. L'utilità dell'applicativo trova riscontro nella richiesta da parte delle norme di verifiche manuali da allegare ai complessi e spesso incomprensibili risultati che scaturiscono dai più comuni programmi di calcolo agli elementi finiti. L'installazione comprende: Glossario (termini più ricorrenti sull'argomento); FAQ (risposte alle domande più frequenti); Test (verifiche sulla conoscenza dell'argomento).
49,00

Calcolo del cemento armato. NTC2018, EC2, EC8

Antonio Cirillo

Libro

editore: Hoepli

anno edizione: 2018

pagine: 424

49,90

Gli eurocodici per le NTC 2018

Antonio Cirillo

Prodotto in più parti di diverso formato

editore: Grafill

anno edizione: 2018

pagine: 390

Introduzioni Europee ai capitoli delle Norme Tecniche per le Costruzioni (NTC) di cui al Decreto Ministeriale 17 gennaio 2018 e indicazioni di calcolo. Manuale teorico-pratico che ha lo scopo di accrescere la comprensione del funzionamento delle strutture, negli scenari di esercizio e allo stato limite ultimo, e diminuire l'importanza dei numeri non giustificati. La struttura del testo segue i capitoli delle NTC 2018 con riferimento puntuale agli Eurocodici; gli argomenti trattati, calati in un ambito ad ampio respiro europeo, mostrano al professionista la via per progettare e verificare in "modo europeo" tralasciando le pastoie dei vecchi metodi. L'Italia ha scelto la doppia strada e cioè di recepire gli Eurocodici e nel contempo di affiancarli, o meglio sovrapporli, con delle sintesi cogenti. Le NTC sono un condensato di Eurocodici per cui è indispensabile che il progettista abbia una infarinatura da Eurocodice. Le verifiche dal confronto numerico passano a controlli di Livelli di cimento relativi, in cui il cimento strutturale viene espresso in termini percentuali comprensibili da tutti, utenti e progettisti. L'autore ha introdotto il MCM (Multistart Chains Method): il progettista inquadra la struttura come un insieme di elementi in fase di stallo sotto l'attacco di più start, in cui si formano delle catene spaziali compresse e tese, la cui individuazione anche solo qualitativa consente al progettista di intervenire sulle parti più vulnerabili. Le parti strutturali, calate in scenari agli stati limite sono analizzati verificando le loro capacità di resistere e di distorcersi. In zona sismica la progettazione si deve impostare sulla gerarchia delle resistenze, che al crescere dell'azione sismica comporta crisi prima in parti più duttili e solo successivamente in parti più fragili. Il manuale spiega, con indicazioni sintetiche, come fare per verificare e progettare elementi strutturali in linea con gli Eurocodici. Le indicazioni di calcolo sono presentate, in genere, con diagrammi di flusso che sinteticamente consentono al progettista di ottenere con pochi passaggi la verifica di elementi strutturali in acciaio, c.a., legno e murature.
49,00

Sismabonus facile capannoni industriali

Antonio Cirillo

Libro in brossura

editore: Legislazione Tecnica

anno edizione: 2017

pagine: 160

30,00

Legno. Criteri di calcolo e aspetti realizzativi

Antonio Cirillo

Copertina morbida

editore: Wolters Kluwer Italia

anno edizione: 2014

pagine: 556

Oggi si assiste ad una rivalutazione del legno, anche grazie all'introduzione del legno lamellare, che ha consentito l'impiego di una vasta gamma di prodotti strutturali e non. Segno di questo rinnovato interesse è l'inserimento del legno all'interno dei materiali da costruzione definiti nelle Norme Tecniche delle Costruzioni (NTC) e la produzione di una normativa europea specifica come l'Eurocodice 5. Il volume soddisfa Le esigenze degli specialisti e di coloro che si avvicinano per la prima volta alla materia e affronta in modo semplice e conciso tutti gli aspetti progettuali legati al legno: dalla descrizione del materiale e delle sue caratteristiche, alle indicazioni utili alla redazione del calcolo strutturale sia dell'elemento resistente sia delle connessione, al suo utilizzo in zona sismica, allo studio del suo impiego per l'esecuzione di edifici e ponti. L'opera inoltre contiene riferimenti alle Istruzioni CNR DT 201/2005 e CNR DT 206/2007.
70,00

Opere di sostegno. Con CD-ROM. Vol. 2: Muri a mensola in c.a. confondazioni su pali

Antonio Cirillo

editore: Wolters Kluwer Italia

anno edizione: 2012

Il volume tratta le opere di sostegno avendo come riferimento le NTC e gli Eurocodici. Unico nel suo genere, e aggiornatissimo dal punto di vista normativo tecnologico, scritto da un tecnico per i tecnici, con un linguaggio facilmente approcciabile, evita trattazioni metodologiche troppo cattedratiche e affronta tutte le tematiche necessarie, in modo pragmatico e con l'efficacia del libero professionista, che tende a risolvere i problemi in modo pratico e sollecito.
75,00

Opere di sostegno. Criteri di calcolo e aspetti realizzativi

Antonio Cirillo

editore: Wolters Kluwer Italia

anno edizione: 2012

Il volume tratta le opere di sostegno avendo come riferimento le NTC e gli Eurocodici. Unico nel suo genere, ed aggiornatissimo dal punto di vista normativo tecnologico,scritto da un tecnico per i tecnici, con un linguaggio facilmente approcciabile,evita trattazioni metodologiche troppo cattedratiche e affronta tutte le tematiche necessarie, in modo pragmatico e con l'efficacia del libero professionista, che tende a risolvere i problemi in modo pratico e sollecito.
140,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.