Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Antonio Montanari

Progettare la ristorazione professionale. Logiche, spazi, requisiti

Antonio Montanari

Copertina morbida

editore: TECNICHE NUOVE

anno edizione: 2019

pagine: 358

Progettare è la regola per costruire qualsiasi cosa, anche un'attività di ristorazione: può sembrare scontato, ma non lo è. Il progetto è una necessità: è quello strumento che trasforma un pensiero in un prodotto definito e concreto. Da questo bisogno di razionalizzazione nasce il libro, che si apre con un panorama sulla storia e sullo scenario odierno della ristorazione, ma ha il suo cuore nel quadro di metodo e contenuti scientifici e tecnici che devono essere alla base di qualsiasi attività di ristorazione, dalla più semplice alla più complessa. Il lavoro vuole identificare e chiarire quali sono strumenti, spazi, attori, regole che permettono all'idea di far da mangiare per altri di trasformarsi in un'iniziativa imprenditoriale di successo, che rispetti la norma, che produca un pasto sano e soddisfacente e che approdi al risultato economico a cui ambisce chi si cimenta in questo campo. Un testo completo da un punto di vista tecnico, ma anche utile da leggere per capire che tanto un hamburger quanto un pasto sono il frutto di un lavoro complesso, che impone interdisciplinarietà, metodo e impegno sociale, prima di pensare di mettere in moto ogni attività ristorativa. In sintesi, la ristorazione è una scienza già oggi e come tale ha le sue regole, le sue logiche e le sue dinamiche. Il libro è stato realizzato con il coordinamento editoriale di Marco Oldrati. Prefazione di Carlo Petrini.
59,90
40,00

Accostarsi alla parola. Fonti e prospettive della «lectio divina»

Antonio Montanari

Copertina morbida

editore: EDB

anno edizione: 2019

pagine: 92

L'antica pratica di meditazione della Scrittura è ancora oggi insospettabilmente ricca e feconda. Questo libro la illustra in due parti. Nella prima, l'autore descrive l'articolata prassi di lettura del testo biblico che fin dai primi secoli ha accompagnato la vita della Chiesa, adattandosi ai diversi contesti: episcopale, individuale o monastico. Nella seconda si recuperano alcuni elementi tradizionali che hanno caratterizzato l'accostamento alla sacra pagina, al fine di guadagnare una prospettiva per il presente.
9,00

Non c'è felicità senza amici. Agostino e la cerchia delle sue amicizie

Antonio Montanari, Carlo M. Poggi

Libro

editore: Glossa

anno edizione: 2015

pagine: 148

Nonostante la sua profonda sensibilità per l'argomento, Agostino non mai ha composto alcun trattato sistematico dedicato all'amicizia. Questo tema tuttavia percorre diverse pagine dei suoi scritti, e la sua riflessione arriva sino a innovare, grazie alla ricchezza dell'esperienza cristiana, il contenuto che la tradizione classica gli attribuiva. Il percorso che qui viene proposto intende verificare la particolare declinazione delle relazioni interpersonali che hanno arricchito la vita del vescovo d'Ippona. La scelta è stata tuttavia di privilegiare i testi rispetto all'ambizione di una ricostruzione della sua teoria dell'amicizia e delle sue definizioni. Per questo, al lettore è affidata la fatica e la bellezza di accostare direttamente le pagine agostiniane, seppure delicatamente guidato e accompagnato da brevi introduzioni e da un sobrio apparato di note, attraverso i quali è facile cogliere qualche ipotesi interpretativa.
17,00

Thomas Merton. Il sapore della libertà

Antonio Montanari, Maurizio Renzini, Mario Zaninelli

Libro in brossura

editore: Paoline Editoriale Libri

anno edizione: 2014

pagine: 192

Gli autori hanno inteso con questo libro rendere di nuovo vive l'esperienza e la voce di Thomas Merton anche per il lettore odierno, che forse si accosta a lui per la prima volta. In questo testo si evidenziano anche gli aspetti più attuali del suo messaggio culturale e spirituale. Ripercorrendone gli scritti, il volume intende lasciar emergere la bellezza e la paradossalità dell'esistenza ricca e complessa di Thomas Merton, che è stato maestro nella vita spirituale di diverse generazioni di cristiani nel mondo, e profeta anticipatore del nostro tempo. Soffermandosi su alcuni nodi tematici relativi alla vita e all'attività monastica e letteraria da lui svolta, il volume intende elaborare un approfondimento critico e offrire una chiave di lettura.
15,00
37,00

Nel grembo della parola. Leggere la Bibbia con san Bernardo

Antonio Montanari

Copertina morbida

editore: QUERINIANA

anno edizione: 2003

pagine: 128

L'abate di Clairvaux parla con un linguaggio biblico e tutto il suo stile non è altro che un tessuto di citazioni e reminiscenze del testo sacro che, attraverso un gioco ingegnoso di suoni e di immagini, si imprimono nella memoria degli ascoltatori, al punto che «si potrebbe ricostruire la Bibbia intera con i soli testi di san Bernardo» (E. Vacandard). Non vi è dubbio che l'interpretazione scritturistica dell'abate di Clairvaux deriva da un contatto intimo e immediato con la Bibbia: l'esegesi di Bernardo nasce infatti dall'esperienza spirituale e instaura sempre un rapporto strettissimo tra approfondimento dei sensi biblici e perfezione cristiana. In queste pagine si raccoglie il frutto delle ricerche che hanno animato in questi ultimi decenni gli studi su Bernardo e il suo 'mondo', offrendo al lettore uno strumento agile e puntuale, scientificamente aggiornato, ma anche di facile lettura. L'itinerario si svolge in due parti. Nella prima si tenta di cogliere l'esperienza e i suggerimenti dell'abate di Clairvaux in ordine alla lectio divina. Nella seconda parte si mette in risalto l'orizzonte teologico della sua esegesi, onde accostare la sua prassi ermeneutica e rilevarne l'originalità.
8,50

Il corpo integrato. Teorie e tecniche psicocorporee nella psicoterapia e nel counselling

Carmine Piroli, Claudia Montanari, Antonio Iannazzo

Libro

editore: ASPIC

anno edizione: 2010

pagine: 331

"Il corpo integrato" si propone, partendo da un excursus storico sulle concezioni legate al corpo, di analizzare e integrare i vari approcci corporei e psicocorporei. Lo sforzo degli autori è integrare in modo sempre più armonico teoria e prassi, tenendo conto contemporaneamente di tutti i livelli di funzionamento della persona: fisico, emozionale, cognitivo, sociale e spirituale. Il libro è rivolto ad un pubblico che opera nel settore della salute e del benessere psicofisico e a quanti vogliono approfondire le tematiche corporee in relazione al proprio Esser-Ci o Essere-al-mondo, che si declina soltanto ed esclusivamente attraverso la dimensione corporea. All'interno del libro vi sono immagini, schemi, box, test ed esercizi a supporto e per chiarezza dell'argomento trattato. Tali strumenti possono essere utilizzati sia per l'auto-esplorazione che dai clinici nella loro professione.
22,00

Ascesi e figura cristiana dell'agire. Atti della Giornata di studio (Milano, 20 gennaio 2005)

Giuseppe Angelini, Antonio Montanari, Cristina Simonelli

Copertina morbida

editore: Glossa

anno edizione: 2005

pagine: 147

La lettura del cristianesimo in termini ascetici è oggi facilmente da tutti respinta, addirittura con indignazione; tuttavia, è diffusamente riconosciuta la pertinenza di quella lettura per riferimento alle immagini della vita cristiana di fatto proposte da una lunga tradizione, dottrinale e pratica. Il modello ascetico conferisce in ogni caso all'impegno pratico del cristiano tratti assai dubbi. Intende infatti quell'impegno nell'ottica della relazione del soggetto con se stesso, non invece con Dio e con il prossimo. In tal modo appare pregiudicata la possibilità di comprendere due aspetti assolutamente qualificanti dell'agire cristiano: (a) il nesso tra agire cristiano e fede anzitutto; (b) il nesso tra agire cristiano e carità: figura sintetica dell'agire cristiano è l'amore del prossimo, e non invece la padronanza di sé. Ad illuminare il senso e il valore del momento ascetico dell'impegno morale del cristiano, è stata dedicata nel 2005 una Giornata di studio del Centro Studi di Spiritualità della Facoltà Teologica dell'Italia Settentrionale, di cui qui sono pubblicati gli atti, che contengono oltre all'Introduzione (C. Vaiani), i saggi di A. Montanari sulla tradizione storica dell'ascetismo cristiano e di G. Angelini, impegnato più sul livello teorico della questione.
15,00

Psicodiagnosi integrata

Edoardo Giusti, Claudia Montanari, Antonio Iannazzo

Copertina morbida

editore: Sovera Edizioni

anno edizione: 2006

pagine: 576

40,00

Conoscersi in Dio

Giuseppe Angelini, Pierangelo Sequeri, Antonio Montanari

Copertina morbida

editore: Glossa

anno edizione: 2007

pagine: 230

Il tema è la difficile ma fondamentale questione della conoscenza di sé: difficile perché si intreccia con l'intero percorso della cultura occidentale. Per questo, però, anche tema fondamentale, capace di raccogliere in sé il progetto e l'impegno di ogni esperienza umana. Tema, quindi, ineludibile, anche se la cultura contemporanea, non di rado, sembra essersi rassegnata a proporne una considerazione solo parziale e frammentaria o, addirittura, ad affermarne troppo rapidamente l'impraticabilità. Proprio per questo è parso utile ritornare alle sue profonde radici bibliche, segnatamente a quelle dei Salmi (R. Vignolo) e ripercorrere alcuni dei capitoli più illuminanti della sua ricca tradizione filosofica, teologica e spirituale come illustrata dall'itinerario di Agostino (A. Montanari). Ricollocando inoltre il tema nel suo orizzonte più proprio e naturale, quello della fede e della morale cristiana (P. Sequeri e G. Angelini). O, come spesso la tradizione cristiana ha amato esprimersi, all'interno del misterioso e affascinante rapporto tra la "conoscenza di sé" e la "conoscenza di Dio".
20,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.