Il tuo browser non supporta JavaScript!

Biologia, scienze della vita

Meravigliosa mente. Come nasce, cresce e si sviluppa il nostro cervello

Tiziana Cotrufo

Copertina morbida

editore: GRIBAUDO

anno edizione: 2019

pagine: 192

Questo libro racconta i principi biologici che "danno l'impronta" alla mente del bambino, regolandone così il modo di riflettere, di imparare, di provare emozioni e stimoli. Quali sono le fasi fondamentali dello sviluppo del sistema nervoso di un bambino? Che cosa dicono le più recenti scoperte a proposito di quell'elaboratore di dati in perenne evoluzione che è il cervello? Come evolve la mente negli anni successivi? Qual è l'approccio più corretto che genitori ed educatori devono utilizzare per accompagnare i bambini nella loro crescita cerebrale? Qui troverete la risposta a queste e a molte altre domande.
14,90

Nella mente e nel cuore dei cani. Vita emotiva e comportamento del vostro miglior amico

Marc Bekoff

Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2019

pagine: 290

Nonostante tutto l'amore e le attenzioni che dedichiamo ai nostri cani, molto di ciò che questi splendidi animali fanno continua a rimanere un mistero. Pensate soltanto ai diversi comportamenti che possiamo osservare in una qualsiasi area cani: certo, sappiamo cosa significa quando scodinzolano, ma ignoriamo, per esempio, perché annusino e si rotolino su cose dall'odore francamente nauseabondo o perché alcuni siano timidi e altri audaci. Insomma, non sempre siamo in grado di comprendere che cosa passa nelle loro teste e nei loro cuori. Il libro di Marc Bekoff risponde a questi e a molti altri interrogativi. Le sue pagine non solo ci spiegano il comportamento dei nostri amici a quattro zampe, ma ci insegnano anche come migliorare la qualità delle loro vite. Partendo dagli studi più recenti sulle capacità cognitive ed emotive dei cani, Bekoff offre un'incredibile quantità di informazioni pratiche, sfatando allo stesso tempo molti dei miti più diffusi. Impariamo così, per esempio, che non sempre fanno pipì per marcare il territorio, così come non sempre mangiano erba per vomitare, o quanto sia discutibile il concetto di dominanza applicato a questi animali. Sicuramente, ci sono molte cose che ancora ignoriamo di loro, ma è certo che i cani hanno una profonda vita emotiva e che, come loro compagni umani, abbiamo il dovere di rendere le loro esistenze il più possibile ricche e soddisfacenti. È anche chiaro che ogni cane è un individuo e quindi si deve evitare di parlare del cane in generale, come se fossero tutti uguali. Bekoff sottolinea l'importanza di conoscere a fondo il comportamento canino anche ai fini dell'addestramento, che - contrariamente a quanto molti ritengono - per essere efficace non richiede affatto le maniere forti o la minaccia di una punizione. Da questo punto di vista, quindi, il libro rappresenta anche una lettura per quanti, educatori cinofili o addestratori, vogliano approfondire i temi del comportamento canino e rendere così il loro lavoro scientificamente più fondato. Presentazione di Angelo Vaira.
22,00

NGF. La molecola della vita

Rita Levi Montalcini

Copertina morbida

editore: Ist. Enciclopedia Italiana

anno edizione: 2019

pagine: 86

La scoperta del NGF (nerve grozeth factor, fattore di crescita nervoso) è stata in campo neuroscientifico un progresso paragonabile alla scoperta del primo neurotrasmettitore e del primo ormone; scoperta per la quale, infatti, Rita Levi-Montalcini è stata insignita nel 1986 del premio Nobel per la medicina, insieme al biochimico Stanley Cohen. Questo testo introduce le dinamiche che coinvolgono il NGF, una proteina che svolge un ruolo di primo piano nella creazione e nello sviluppo del sistema nervoso dei vertebrati; un passo di fondamentale importanza per la cura delle malattie nervose. "NGF. La molecola della vita", introdotto dalla biologa e senatrice Elena Cattaneo, è il racconto di uno dei più avvincenti capitoli della storia della scienza italiana.
10,00

L'esame di Stato per biologi. Manuale teorico per la preparazione all'esame di abilitazione-Tracce svolte per l'esame di Stato per biologi. Raccolta di elaborati su tracce ufficiali

Francesco Aliberti, Marco Guida, Fiorenzo Pastoni

editore: EDISES

anno edizione: 2019

pagine: 416

Rivolto ai candidati che intendono sostenere l'esame di Stato per l'abilitazione alla professione di biologo, questo volume comprende una raccolta di oltre 100 elaborati selezionati tra le tracce assegnate nelle prove scritte dell'esame di Stato nei diversi atenei italiani. Il volume è suddiviso in tre parti ciascuna delle quali è articolata in diversi ambiti disciplinari. Gli elaborati della prima parte riguardano la legislazione che regolamenta la professione di Biologo, le competenze professionali nei diversi ambiti lavorativi e il codice deontologico. Gli elaborati della seconda parte trattano tutti gli argomenti teorici che sono stati affrontati nel corso di studi, spaziando tra i diversi ambiti disciplinari, quali la citologia e l'istologia, la bioenergetica, la genetica e la biologia molecolare, l'anatomia e la fisiologia, la nutrizione, la biologia dello sviluppo, l'ecologia e la biologia evoluzionistica, l'igiene.Infine, gli elaborati della terza parte riguardano una varietà di tecniche di laboratorio comunemente utilizzate nei campi delle analisi biochimico-cliniche, della microbiologia, della biochimica e della biologia molecolare. Il testo è completato da approfondimenti e risorse di studio, accessibili dall'area riservata.
32,00

Il primo mistero. La storia segreta di una vita che nasce

Katharina Vestre

Copertina morbida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2019

pagine: 155

È il primo grande mistero: da dove veniamo? Dove hanno preso le informazioni le nostre cellule nella fase iniziale della vita? Quando gli occhi hanno iniziato a vedere, e cosa vedevano? "Il primo mistero" risponde a queste (e a tante altre) domande, ma soprattutto racconta la vicenda di ciascuno di noi, dalla prima cellula al primo respiro. Tra storia della scienza e divulgazione medica, Katharina Vestre ci svela mille fatti curiosi mentre narra «una storia di parenti lontani, di gemelli sconosciuti, placente pericolose e strani moscerini della frutta»: un viaggio unico in un universo nascosto e ancora in parte inesplorato, che ci spiega come siamo diventati ciò che siamo.
15,00

Qualcuno lo chiama benessere. Contro i falsi miti della felicità animale

Marc Bekoff, Jessica Pierce

Copertina rigida

editore: Sonda

anno edizione: 2019

pagine: 216

Sempre più spesso sentiamo parlare di «benessere animale», ma cosa significa davvero? Niente, perché è un'espressione sterile, buona solo per le campagne marketing di chi sfrutta gli animali, dalle aziende alimentari agli zoo, passando per la ricerca scientifica. "Qualcuno lo chiama benessere" ci mostra come sviluppare un nuovo rapporto con gli animali, fondato sul rispetto dei loro bisogni e della loro natura, per transitare dall'Antropocene alla rivoluzionaria età del Compassiocene.
18,00

Il mito della dieta. La vera scienza dietro a ciò che mangiamo

Tim Spector

Copertina morbida

editore: BOLLATI BORINGHIERI

anno edizione: 2019

pagine: 375

Ogni anno sugli scaffali delle librerie vediamo fiorire nuove ricette miracolose pronte a promettere con le loro diete percorsi più o meno facili per perdere peso, e vivere più sani e felici. Ora, grazie ali mito della dieta, abbiamo finalmente a disposizione un antidoto contro le false promesse di dietologi e ciarlatani. Per capire come funziona l'apporto nutrizionale nella nostra specie ci mancava qualche ingrediente fondamentale: il 60-70% del nostro peso è dovuto alla nostra costituzione genetica, e quindi non ci possiamo fare granché. Resta però quel 30-40%, sul quale possiamo intervenire. Ma come? La risposta si chiama «microbioma», ovvero quella complessa, variabile e poco conosciuta flora batterica che vive nel nostro intestino e che lungi dall'essere un inquilino indesiderato del nostro organismo, è una componente fondamentale per il nostro benessere. Dobbiamo dunque imparare a rispettare e curare questi batteri amici e a coltivare la biodiversità che inconsapevolmente ospitiamo.
14,00

La coscienza è un istinto. Il legame misterioso tra il cervello e la mente

Michael S. Gazzaniga

Copertina morbida

editore: Cortina Raffaello

anno edizione: 2019

pagine: 328

Come si passa dai neuroni alla mente? Come è possibile che una "cosa" - un aggregato di atomi, molecole, sostanze chimiche e cellule - sia capace di esprimere il mondo vivido che abbiamo nella testa? Michael Gazzaniga presenta qui un riesame complessivo di quanto la scienza ha scoperto finora in materia di coscienza. L'idea che il cervello sia una macchina, comparsa secoli fa, ha indotto a immaginare il rapporto tra mente e cervello in forme che continuano a paralizzare gli studiosi. Gazzaniga è convinto che quel modello funzioni a rovescio: il cervello è capace di costruire macchine, ma non può essere ridotto a una macchina. Le scoperte più recenti inducono piuttosto a rappresentarlo come una federazione di moduli indipendenti che operano in parallelo. Capire come la coscienza possa emergere da un'organizzazione di questo genere ci aiuterà a definire il futuro delle scienze del cervello e dell'intelligenza artificiale, fino a gettare un ponte sul baratro che si apre tra il cervello e la mente.
28,00

Pensare come una montagna. A Sand County Almanac

Aldo Leopold

Copertina morbida

editore: Piano B

anno edizione: 2019

pagine: 236

Aldo Leopold è un pioniere dell'ambientalismo. Da giovane vide una lupa morire tra le sue braccia, e in quel momento comprese che la scomparsa della natura selvaggia avrebbe condotto alla fine del nostro mondo. Per tutta la vita si dedicò alla tutela e alla conservazione dell'ambiente. Il suo "A Sand County Almanac" è al contempo una celebrazione della natura selvaggia e un invito all'uomo moderno a sviluppare un'etica della terra - a «pensare come una montagna» - a contemplare la natura e le sue creature come un organismo dotato di equilibrio, armonia e bellezza, da cui dipende la nostra stessa integrità e salute. Considerato l'erede spirituale del "Walden" di H.D. Thoreau, viene qui proposto per la prima volta nella sua versione integrale.
15,00

Manuale di permacultura integrale. Imparare a imitare la natura per una nuova economia della felicità

Saviana Parodi Delfino

Copertina morbida

editore: Terra Nuova Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 161

Partendo dall'osservazione dei modelli naturali, la permacultura propone un nuovo modo di fare agricoltura a basso impatto ambientale, realizzare abitazioni ecosostenibili e gestire le risorse energetiche. L'autrice, forte dei lunghi anni di esperienza in diversi paesi, ci mostra come applicare i principi della permacultura anche nella vita di tutti i giorni e scoprire le attitudini necessarie per una vita in armonia con l'ambiente e gli ecosistemi. Un invito a mettere in pratica i nostri sogni e imparare a imitare la natura per una nuova economia della felicità.
16,50

L'uomo che non sapeva dimenticare. Paradossi e misteri della mente umana

Helen Thomson

editore: Sperling & Kupfer

anno edizione: 2019

pagine: 245

L'uomo che si crede una tigre, la donna priva del senso dell'orientamento tanto da perdersi perfino a casa sua, e quella che ha costanti allucinazioni uditive: sono tutti disturbi del cervello che un tempo sarebbero stati classificati come forme di isteria o pazzia. Ma non alla luce della scienza moderna: questi rarissimi disordini diventano straordinarie finestre per capire come funziona la nostra mente. Per esempio, il caso del produttore che non ha mai dimenticato un giorno della sua vita porta una nuova prospettiva sul concetto di memoria: come si formano i ricordi e come vengono selezionati? Perché siamo programmati per cancellare gli eventi minori? Come possiamo, al contrario, rafforzarli? Il medico che soffre di una sinestesia così acuta da avvertire il dolore degli altri rimette in discussione l'idea stessa di individuo: quali sono i confini che separano noi e gli altri? Dove finisce la nostra coscienza? E cosa succede quando è proprio la coscienza a ingannarci, convincendoci che siamo morti o ci stiamo trasformando in animali, come succedeva ai licantropi? In questo libro la giornalista Helen Thomson ci conduce in un viaggio straordinario nella mente umana: attraverso gli incontri con nove pazienti che da anni convivono con le loro anomalie, dimostra che il cervello è una macchina delicatissima e imperfetta, che talvolta ci illumina e talvolta ci illude, forgiando convinzioni su noi, gli altri e il mondo assai meno affidabili di quanto crediamo.
17,90

Una coscienza. Confessioni di uno scienziato romantico

Christof Koch

Copertina morbida

editore: Codice

anno edizione: 2019

pagine: 243

Come fa l'attività chimica ed elettrica del nostro corpo a dare origine alle sensazioni che proviamo? Qual è il meccanismo che unisce un'entità fisica a un'entità immateriale come lo stato soggettivo di una persona? Oggetto di studio affascinante e sfuggente, quello della coscienza è un territorio dove l'approccio rigoroso del biologo si sovrappone alle (inevitabili) pulsioni metafisiche dell'uomo; dove la scienza dialoga, e si scontra, con la religione. In un libro che unisce la divulgazione scientifica e l'autobiografia, Christof Koch, che della coscienza è uno dei massimi studiosi al mondo, offre uno sguardo d'insieme sulle più recenti scoperte in ambito neuroscientifico, unendo eleganti visioni del mondo naturale alle sue memorie personali, in una struggente ricerca del significato della vita.
25,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.