Il tuo browser non supporta JavaScript!

Ingegneria e tecnologie

25,00

Elementi di scienza delle costruzioni. Le sollecitazioni semplici

Francesco Fabbrocino

Libro in brossura

editore: Giapeto

anno edizione: 2018

pagine: 149

Gli appunti raccolti sono frutto delle lezioni che lo scrivente ha tenuto nel corso Scienza delle Costruzioni per allievi Ingegneri Civili ed Ambientali dell'Università Telematica Pegaso. In questo volume viene affrontato in maniera metodica un problema particolare di equilibrio elastico di notevole interesse applicativo. Si analizza un continuo tridimensionale di forma qualsiasi per studiare il comportamento di un solido elastico, omogeneo, isotropo e di forma cilindrica, ossia un solido che possiamo chiamare, almeno per la sua forma, trave. Lo speciale problema al contorno a cui in tal modo si perviene è stato impostato e risolto da Adhémar Jean-Claude Barre, conte di Saint-Venant, nella famosa memoria "De la torsion des prismes" presentata all'Accademia delle Scienze di Parigi nel 1853. Esso consente di descrivere il comportamento di molte travi reali.
18,00

Elementi di scienza delle costruzioni. Sistemi strutturali con travature deformabili

Francesco Fabbrocino

Libro in brossura

editore: Giapeto

anno edizione: 2018

pagine: 189

Gli appunti raccolti sono frutto delle lezioni che lo scrivente ha tenuto nel corso Scienza delle Costruzioni per allievi Ingegneri Civili ed Ambientali dell'Università Telematica Pegaso. In questo volume viene affrontato in maniera metodica lo studio degli elementi strutturale deformabili in cui una dimensione è prevalente rispetto alle altre due, è possibile determinare la configurazione secondo la quale questo si deforma sotto l'azione dei carichi esterni, utilizzando il metodo della linea elastica.
24,00

Le scale nell'edilizia storica del centro antico di Napoli. Lettura tipologica, morfologica e strutturale

Francesco Fabbrocino

Libro in brossura

editore: Giapeto

anno edizione: 2018

pagine: 50

Il presente lavoro analizza l'elemento "scala" nell'ambito di una analisi dell'edilizia storica del Centro Antico di Napoli che può essere assunto quale ambiente omogeneo per caratteristiche fisiche e socio-antropiche. La finalità ricercata è quella di fornire al progettista del recupero uno strumento di lettura, di analisi e di classificazione del sistema strutturale e dei dissesti statici. Il lavoro è la sintesi di una indagine condotta su circa 130 scale in muratura del Centro Antico di Napoli. Esso ha prodotto una elaborazione di un "repertorio" delle tipologie strutturali, con particolare riferimento al sistema di archi e di volte che ne costituiscono elemento strutturale di base.
18,00

NodeMCU. Le schede e le applicazioni

Paolo Capobussi

Libro

editore: Sandit Libri

anno edizione: 2018

pagine: 80

Questo fascicolo parla delle schede programmabili denominate NodeMCU corredate di un microcontrollore ESP12-E. Piccole e complete, permettono agli appassionati di entrare immediatamente nel fantastico mondo della domotica e dell'internet delle cose, corredando le apparecchiature più disparate di intelligenza e con capacità di essere controllate da remoto. Di costo irrisorio, di dimensioni eccezionalmente ridotte, di potenza molto superiore alle più blasonate schede che hanno aperto il mondo dei maker e di estrema facilita di utilizzo, le schede descritte in questo volume sono diventate un prodotto di estremo successo e diffusione. In rete si trova moltissimo materiale, ma spesso le difficoltà linguistiche e le informazioni contraddittorie non aiutano l'hobbista nella comprensione di cosa può essergli utile acquistare e tantomeno di come usarlo. Questo fascicolo conduce passo passo alla scelta del prodotto più adatto alle proprie esigenze e alla relativa programmazione in un ambiente molto conosciuto, qual è quello delle schede "Arduino". Descrivendo diverse applicazioni possibili con dispositivi utilizzabili, da chiunque voglia cimentarsi in questo mondo.
9,90

Recupero delle varietà di castagno autoctone della Garfagnana

Fabio Di Gioia

Copertina morbida

editore: ANDROMEDA

anno edizione: 2018

pagine: 172

Il castagno da frutto in particolare rappresenta la coltura arborea principale da cui è dipesa nei secoli e dipende tuttora l'economia produttiva della Garfagnana, soprattutto per quanto riguarda la produzione della cosiddetta Farina di Neccio DOP e di tutti i prodotti sia freschi che trasformati da essa derivati. Grazie al lavoro scientifico dell'Università di Firenze nel periodo 2005/2006, in collaborazione con l'Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l'Innovazione nel Settore Agricole e Forestale (ARSIA) della Regione Toscana, l'Associazione Castanicoltori della Garfagnana e l'allora Comunità Montana, è stato possibile riuscire arrivare all'identificazione morfologica e genetica di circa 20 varietà di castagno considerate autoctone della Garfagnana permettendo di valutare quelle considerate migliori allo scopo di definire e costituire una filiera produttiva per la produzione della Farina di Neccio DOP, considerato il prodotto tipico per eccellenza della vallata.
26,00

I diritti del bosco. Divagazioni e soliloqui di un forestale

Orazio Ciancio

Libro in brossura

editore: RUBBETTINO

anno edizione: 2018

pagine: 312

A seguito del cambiamento del paesaggio intellettuale che ha portato a riconoscere al bosco valori e significati profondamente diversi rispetto al passato, vengono esaminati temi come l'evoluzione del pensiero forestale, la ricerca forestale tra tecnologia e scienza, il passato e il presente della cultura del bosco, le connessioni tra ecologia ed economia, la dimensione etica nel rapporto con il bosco. Quest'ultima riflessione porta a individuare i "diritti del bosco" ponendo all'attenzione un problema di natura etica e giuridica, collegato alle teorie del diritto naturale e del diritto positivo. Sulla base di questa proposizione innovativa, le prospettive per il settore forestale devono coniugare sviluppo economico, rispetto dell'ambiente e una politica che tenga conto della complessità del sistema bosco.
18,00

Tecnica elettrauto per autoveicoli di prima generazione

Giovanni De Michele

Libro in brossura

editore: Sandit Libri

anno edizione: 2018

pagine: 234

Nei meriti delle soluzioni tecniche tradizionali, non più applicate per l'impiantistica elettrica di bordo nella moderna automotive, questo secondo volume, che fa parte dell'intera opera "Tecnica elettrauto per autoveicoli di prima generazione", si propone come risorsa didattica formativa, richiamando e spiegando tutti gli elementi tecnici teorici che definiscono la costituzione ed il funzionamento degli impianti di accensione applicati ai motori a ciclo otto quattro tempi, presenti sugli autoveicoli della prima generazione. L'opera è principalmente rivolta a studenti intenzionati ad intraprendere e specializzarsi in attività professionali di elettrauto tradizionale, operative nelle riparazioni e restauri elettrici per soli autoveicoli d'epoca. È ad uso anche di hobbisti e appassionati competenti, propensi ad estendere le proprie conoscenze tecniche teoriche.
14,90

Fondamenti di misure elettriche

Danilo Tomassini

Libro in brossura

editore: Sandit Libri

anno edizione: 2018

pagine: 176

Le misure elettriche costituiscono la branca della metrologia applicata alla misurazione di grandezze elettriche. L'evoluzione della tecnologia e la diffusione dei componenti elettronici allo stato solido ha portato nel corso degli anni a profondi cambiamenti nella strumentazione impiegata nel campo delle misure elettriche, tanto oggi che gli strumenti di misura elettromeccanici sono affiancati e spesso sostituiti da strumenti di misura elettronici. Il presente testo intende fornire le informazioni di base per la corretta gestione di un generico processo di misurazione e per l'impiego della strumentazione di misura di grandezze elettriche in bassa frequenza. Il testo è suddiviso in tre moduli, ciascuno dei quali è costituito da più unità. Il primo modulo è dedicato alla strumentazione, sia analogica, sia digitale, il secondo ai campioni delle grandezze elettriche fondamentali utilizzati in laboratorio, il terzo ai metodi di misura.
13,90

Quando la radio non parlava. «La mia collezione»

Carlo Bramanti

Libro

editore: Sandit Libri

anno edizione: 2018

pagine: 414

La mia raccolta di apparecchi radio realizzati dalle varie nazioni precedentemente (prebroadcasting) ed intorno all'avvento della radiodiffusione circolare, mi ha dato l'occasione di restaurarle e documentare ogni singolo pezzo, di studiarne i principi e la storia in modo che, ora, sono in grado di passare le mie esperienze ad altri. Questo libro comincia appunto dalla storia, dai principi della radio e delle sue tecniche, per poi passare ad una illustrazione degli apparecchi della raccolta stessa, seguita dai principi estetici degli apparecchi durante la loro evoluzione, fino ai tempi di oggi. Infine, una serie di articoli sull'apparecchio a galena, che pubblicai anni or sono, conclude l'opera.
22,90

Abbondanza miracolosa. 1000 mq, due contadini e abbastanza cibo per sfamare il mondo

Charles Hervé-Gruyer, Perrine Hervé-Gruyer

Libro in brossura

editore: MACRO EDIZIONI

anno edizione: 2018

pagine: 336

La storia di Charles e Perrine ci fa capire che è possibile costruire, vivere e lavorare in un posto meraviglioso superando tutte le problematiche del mondo odierno: l'alterazione degli equilibri ambientali, l'esclusione sociale, lo sfruttamento senza limiti delle risorse naturali, la ricerca spietata e disumanizzante del profitto e l'aumento delle disuguaglianze. Il successo del loro sogno scalda il cuore, infonde ispirazione in chi è alla ricerca di un cambiamento e dà speranza a coloro che vedono un futuro sempre più grigio all'orizzonte. Ma chi sono Charles e Perrine? E cosa hanno fatto di così tanto speciale? Nel 2006 hanno fondato la fattoria biologica La Ferme du Bee Hellouin, in Normandia, e hanno deciso di diventare agricoltori, vivendo di quello che avrebbero prodotto e venduto. Fin qui nulla di eccezionale, se non fosse che nessuno dei due aveva una formazione in agricoltura: Charles, infatti, era stato per anni un marinaio e ricercatore, mentre Perrine era un avvocato. Dopo diverse difficoltà iniziali, il loro progetto è decollato grazie alla permacultura. Creano bancali rialzati in cui coltivare gli ortaggi, un orto sinergico a forma di Mandala, dei terrazzamenti, una forest garden e molto altro. I risultati che ottengono sono eccezionali. Oggi la loro fattoria, aperta anche al pubblico con diverse centinaia di visitatori all'anno, conta più di 500 varietà di alberi da frutta, un centinaio di arbusti da bacche, numerose varietà di verdure ed erbe, nonché un'invidiabile diversità di animali, insetti e uccelli.
19,50

Piccola guida per chi ama le api

Sarah Wyndham Lewis

Copertina rigida

editore: ARMENIA

anno edizione: 2018

pagine: 143

I giardini sarebbero irriconoscibili senza il lieve ronzio delle laboriose api. Eppure negli ultimi anni la popolazione di questi utili insetti ha sofferto della perdita di spazi verdi, per cui ha bisogno del nostro aiuto. Piccola guida per chi ama le api è un manuale pratico illustrato su come attirare questi indispensabili impollinatori, sia che abbiate a disposizione solo il davanzale di una finestra in città o un intero giardino in campagna. Corredato di utili consigli sui fiori e le piante da coltivare, e su quando e dove piantarli, questo libro rivela i trucchi e le astuzie per creare un alveare e un futuro migliore per le nostre amiche api e per tutta l'umanità.
12,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.