Il tuo browser non supporta JavaScript!

Ingegneria e tecnologie

Nuovo Prezzario Regione Sicilia 2019

Copertina morbida

editore: FLACCOVIO DARIO

anno edizione: 2019

pagine: 352

Ecco il Nuovo Prezzario Regione Sicilia 2019 - Decreto 16 gennaio 2019. Con il Decreto Assessoriale in oggetto indicato, è stato adottato il Prezzario unico regionale per i lavori pubblici 2018, in vigore dal 9 gennaio 2018, ai sensi dell'articolo 10 comma 1 della legge regionale 12 luglio 2011, n. 12. Le voci inserite nel Prezzario sono state determinate mediante analisi comprensive di spese generali nella misura del 13,64% ed utile di impresa nella misura del 10%, per un totale aggiuntivo pari al 25%, fatta eccezione per le voci relative alle categorie contemplate nel capitolo 26 Opere provvisionali e di sicurezza che sono comprensive soltanto di spese generali; per queste ultime non si è tenuto conto dell'utile di impresa, ai sensi dell'articolo 24 comma 11 del D.P. 31 gennaio 2012, n. 13. Il Prezzario Regionale Sicilia 2019 è in formato .PDF scaricabile gratuitamente, con navigazione ipertestuale, per un immediato utilizzo.
19,90

Fondazioni

Pierfranco Ventura

Copertina morbida

editore: Hoepli

anno edizione: 2019

pagine: 736

La nuova edizione di Fondazioni, aggiornata alle NTC2018 e divisa in due volumi, è una summa nata dall'esperienza di quarant'anni di lavoro e insegnamento che racchiude i fondamenti delle discipline dell'Ingegneria Civile, evitandone le frammentazioni e valorizzandone i collegamenti culturali. Rivolta ai professionisti del settore e agli studenti universitari e dei master, illustra le modellazioni e le applicazioni statiche e sismiche riguardanti le strutture e i terreni, soprattutto quelli interagenti con l'acqua, e analizza le oggettive modellazioni "perfette" e le scelte dei parametri di progetto (vol. 1) che incidono sulle soggettive applicazioni "imperfette", in modo da consentire un giudizio motivato di accettabilità dei risultati dei programmi di calcolo (vol. 2). Nel volume 2, Applicazioni, si analizza, in base alle azioni (EC1), la storia delle verifiche geotecniche (EC7) e sismiche (EC8) del c.a. (EC2) e delle murature (EC6) per confrontarne dettagliatamente i contributi e i limiti nelle evoluzioni delle normative. Tale studio delle radici culturali consente di fare valide scelte basate sulla critica dell'incidenza dei dati di input, specie per il predimensionamento e il controllo degli ordini di grandezza degli output. Attenzione specifica è dedicata agli interventi di consolidamento sull'esistente che richiedono un iter di verifiche diverso da quello delle nuove costruzioni, sia nelle indagini delle cause di dissesto sia nell'analisi retrogressiva.
59,90

Fondazioni

Pierfranco Ventura

Copertina morbida

editore: Hoepli

anno edizione: 2019

pagine: 772

La nuova edizione di Fondazioni, aggiornata alle NTC2018 e divisa in due volumi, è una summa nata dall'esperienza di quarant'anni di lavoro e insegnamento che racchiude i fondamenti delle discipline dell'Ingegneria Civile, evitandone le frammentazioni e valorizzandone i collegamenti culturali. Rivolta ai professionisti del settore e agli studenti universitari e dei master, illustra le modellazioni e le applicazioni statiche e sismiche riguardanti le strutture e i terreni, soprattutto quelli interagenti con l'acqua, e analizza le oggettive modellazioni "perfette" e le scelte dei parametri di progetto (vol. 1) che incidono sulle soggettive applicazioni "imperfette", in modo da consentire un giudizio motivato di accettabilità dei risultati dei programmi di calcolo (vol. 2). Nel volume 1, Modellazioni, si analizzano i contributi e i limiti dei modelli rigido, elastico e plastico solidi e porosi, rispettivamente "drenati" e "non drenati", ponendoli a confronto con i dati di prove sui materiali sottoposti ad azioni statiche e sismiche di norma. Si approfondisce poi la storia del modo di valutare la distanza di sicurezza "perfetto-imperfetto" passando dai criteri deterministici a quelli semiprobabilistici, ripercorrendo le norme passate per le verifiche sull'esistente fino alle NTC2018.
59,90

Arnie esca (Catturasciami). Come costruirle, dove e quando posizionarle

Thomas Dyer Seeley

Copertina morbida

editore: Montaonda

anno edizione: 2019

pagine: 48

Negli anni '70 Seeley e Morse per svolgere le loro indagini sul fenomeno della sciamatura (che dopo 20 anni di ulteriori studi hanno portato Seeley a scrivere La democrazia delle api, uno dei libri più importanti di sociobiologia dell'ape), hanno prima dovuto capire quali fossero le "case ottimali" che le api esploratrici di ogni sciame vanno a ricercare. Da quell'esperienza è nato questo libretto, pubblicato allora dall'Associazione locale degli apicoltori di Cornell (USA), nelle cui pagine sono sintetizzate le caratteristiche ideali dell'arnia esca (o catturasciami) e individuati i momenti e le strategie migliori per disporla e sfruttarla nella maniera più efficace. Tradotto ora per il lettore italiano, il prezioso libretto è stato arricchito di un articolo di aggiornamento. In poche pagine un grande maestro espone tutto e solo l'essenziale, partendo dall'ape e considerando le diverse difficoltà ed esigenze del momento attuale.
10,00

Edilizia privata in Sicilia. Il testo unico per l'edilizia in Sicilia. Vademecum del progettista e del direttore dei lavori

Giuseppe Monteleone

editore: FLACCOVIO DARIO

anno edizione: 2019

pagine: 448

Questo volume costituisce una raccolta dettagliata di dati tecnici, di nozioni pratiche e di riferimenti tecnico-giuridici in materia urbanistica ed edilizia, nell'ambito esclusivo del territorio della Regione Siciliana. L'iter dei procedimenti amministrativi e tecnici è descritto in maniera pratica ed essenziale, con tutti gli esempi grafici necessari, la modulistica unificata, gli atti unilaterali d'obbligo e le comunicazioni varie. Gli argomenti, seppur complessi, sono trattati con un linguaggio semplice e accessibile. Tutte queste caratteristiche, insieme alla competenza profonda degli argomenti da parte dell'autore, hanno contribuito al successo di questo testo, primo e insuperato nel suo genere, arrivato con questa alla nona edizione. L'opera è composta da 4 parti. 1. Descrizione delle opere libere, non soggette ad alcun permesso da parte dell'Amministrazione comunale e delle opere edilizie soggette a semplice comunicazione (CIL e CILA). 2. Descrizione delle opere soggette a segnalazione certificata di inizio attività e denuncia di inizio attività alternativa al permesso di costruire. 3. Descrizione degli interventi soggetti a permesso di costruire, le varianti, il calcolo del contributo di concessione, il Piano Casa, l'impiantistica e i vincoli sovracomunali e il rinnovato questionario del tecnico, attinente i quesiti che con più frequenza vengono posti ai tecnici comunali e quelli posti dai comuni all'Assessorato territorio e ambiente. 4. Stralcio del D.P.R. 380/2001 T.U.E. coordinato con la L.R. 16/2016 e con il D.Lgs. 222/2016. Le relative versioni integrali sono inserite nel CD allegato. Il CD allegato contiene le Appendici legislative con indice navigabile (leggi e decreti regionali, circolari assessoriali, leggi statali applicabili, decreti e istruzioni ministeriali); i moduli unificati e la modulistica utile per la presentazione delle pratiche edilizie.
59,00
23,50

Sicurezza sulle strade. Studio comparato delle soluzioni per evitare l'immissione contromano nelle rampe

Cristina Fumo

Copertina morbida

editore: Forum Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 98

Il problema della prevenzione degli incidenti contromano è di grande attualità: anche se la percentuale sui sinistri totali è molto bassa, la mortalità correlata alla guida contromano è fino a tre volte maggiore rispetto a tutti gli altri tipi di incidente. Questo volume, partendo da un'analisi della letteratura scientifica disponibile, propone alcune soluzioni per ridurre gli ingressi contromano nelle autostrade e nelle tangenziali. Sebbene non esista un sistema che permetta l'eliminazione totale del fenomeno, le soluzioni proposte possono ridurne l'incidenza fino all'80%, come dimostrato da studi americani. Rimane comunque di fondamentale importanza anche effettuare una continua campagna di sensibilizzazione per rendere consapevoli gli automobilisti del comportamento da tenere in caso di presenza sulla rete percorsa di un utente in senso vietato e per prevenire che si mettano al volante in condizioni non ottimali di guida.
20,00

Manuale di make-up professionale

Rossano De Cesaris

Copertina morbida

editore: Edizioni LSWR

anno edizione: 2019

pagine: 248

Il trucco rappresenta la perfetta fusione fra arte e tecnica, congiunte al fine di rendere qualsiasi volto più armonioso e gradevole di quanto già sia in realtà. Alla base vi è una profonda interazione fra conoscenze di varie discipline, come chimica, ottica, fisiologia cutanea, sociologia, antropologia, psicologia, storia e marketing. Mediante questo testo l'autore intende trasmettere ai lettori tutti i segreti e le tecniche necessari per eseguire un sapiente trucco che ciascuno, in base alla propria predisposizione personale, potrà realizzare al meglio. Questo trattato è in grado di fornire una conoscenza generale, ma al tempo stesso approfondita, per potersi destreggiare nei vari contesti lavorativi possibili ad un truccatore. Grande attenzione viene dedicata alla ricerca delle tecniche e degli strumenti adatti, alle tipologie fisiche e alla cromatologia. L'ultima parte è incentrata su di un'analisi approfondita delle epoche storiche, passando in rassegna le evoluzioni della millenaria arte del trucco, dagli albori fino ai tempi odierni, soffermandosi approfonditamente, oltre che sugli aspetti stilistici, anche sul contesto socio-culturale che ha caratterizzato ciascun lasso temporale.
49,00

Atlante del legno. Guida ai legnami del mondo

Copertina rigida

editore: Hoepli

anno edizione: 2019

pagine: 192

L'"Atlante del legno" è una guida riccamente illustrata destinata ad artigiani, designer e appassionati del fai da te, e a chi, per professione o per hobby, necessita di informazioni chiare e dettagliate su una delle risorse naturali più versatili ed apprezzate. La sezione introduttiva illustra l'anatomia e il ciclo vitale degli alberi e la struttura cellulare del legno. Sono descritti i vari tipi di foreste diffuse nel mondo, con una sezione dedicata ai complessi aspetti della deforestazione e della conservazione, nonché i processi che portano il legno fino all'utente finale, inclusi i metodi di taglio, determinanti nell'influenzare le applicazioni del materiale. La parte principale del libro è una raccolta alfabetica di schede illustrate riguardanti i 150 legnami più pregiati e utilizzati nel mondo. Ogni essenza è mostrata in una grande fotografia che permette di coglierne con immediatezza e precisione il colore, il disegno e la fibratura, fornendo un importante riferimento visivo per la selezione. Nella tavola sono poi riportate le informazioni essenziali relative al singolo legname: crescita, distribuzione geografica, aspetto esteriore, proprietà meccaniche, lavorabilità, usi e applicazioni commerciali.
39,90

Generatori di vapore. Per la preparazione all'esame di abilitazione alla conduzione di generatori di vapore d'acqua

Fernando Pierini

Libro

editore: Hoepli

anno edizione: 2019

pagine: 584

Il libro fornisce una guida completa e aggiornata alla conduzione e sorveglianza dei generatori di vapore, con attenzione ai progressi, alle innovazioni tecnologiche e alle normative più recenti. Grande rilievo è dato al Decreto legislativo 81/2008, che delinea poteri e responsabilità con i quali le aziende e i tecnici del settore devono regolarmente confrontarsi tenendo conto sia delle conoscenze tecnologiche sia dell'esperienza pratica degli addetti ai lavori. Il volume costituisce un supporto per gli allievi dei corsi per il conseguimento dell'abilitazione alla conduzione dei generatori di vapore e uno strumento di consultazione per gli operatori del settore.
39,90

Il regime delle distanze in edilizia

Romolo Balasso, Pierfrancesco Zen

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2019

pagine: 432

Questa nuova edizione del volume prosegue nell'obiettivo di tenere (doverosamente) aggiornato uno strumento di lavoro, qual è stato inteso, concepito e redatto il volume stesso, inerente un argomento che continua ad essere oggetto di controversie e/o registrare contrasti sia a livello normativo (tra fonti) sia a livello applicativo (ambito civilistico ed ambito amministrativo). Infatti, non c'è anno (oramai) in cui non vi siano provvedimenti normativi diretti o incidenti sulla disciplina delle distanze e, in particolare, in cui non vi siano espressioni giurisprudenziali tanto sulle normative (regionali, in particolare), oggetto di valutazione della Corte Costituzionale, quanto su questioni di legittimità, oggetto di valutazione della Suprema Corte di Cassazione civile e/o del Consiglio di Stato. Gli aggiornamenti apportati si riferiscono da un lato ad annotazioni conseguenti a giurisprudenza recente, dall'altro a dare evidenza alle questioni emerse, o segnalate dai lettori, e ritenute maggiormente significative quali, ad esempio: - il regime delle altezze nell'ambito della disciplina delle distanze legali; - criteri di misurazione (cap. 6) dopo il regolamento edilizio tipo e considerazioni in merito; - più in generale, gli effetti del regolamento edilizio tipo sul regime delle distanze, a seguito delle definizioni uniformi; - la questione 2% di cui all'art. 34, comma 2-ter, del testo unico edilizia che riguarda anche generici "distacchi"; - considerazioni sulle distanze in ZTO (Zone Territoriali Omogenee) per le nuove costruzioni, anche alla luce di recente giurisprudenza. Dunque, prosegue l'impegno di mantenere sempre vivo un testo con un taglio pratico e professionale, offrendo tutti i concetti essenziali e fondamentali della materia, oltre a qualsiasi altro contenuto utile ad accrescere quel patrimonio di conoscenze e saperi propri delle professioni tecniche e delle professioni giuridiche, verosimilmente chiamate a fornire alla committenza e alla collettività "servizi" professionali con un sempre maggiore valore aggiunto. Romolo Balasso, è architetto libero professionista che ha orientato la propria attività professionale nell'ambito tecnicogiuridico. Consulente, formatore e relatore in diversi incontri su tutto il territorio nazionale, è stato promotore e fondatore del centro studi Tecnojus, dove ricopre la carica di presidente, e per il quale cura i contenuti e i servizi oltre al sito web. Pierfrancesco Zen, è avvocato libero professionista del foro di Padova, esperto di diritto amministrativo e civile nell'ambito edilizio-urbanistico, relatore e formatore in diversi eventi oltre che autore di pubblicazioni in materia. È stato fondatore del centro studi Tecnojus, dove ricopre la carica di vice-presidente, e per il quale collabora nella cura dei contenuti.
44,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.